Mission:

Iato: fig. Stacco, interruzione, frattura. (da Enciclopedia Treccani)

In senso figurato lo iato divide. È la “soluzione di continuità”. È quindi quella cosa che impedisce che tutto sia un unico insieme di elementi che si sussegue ripetitivo e monotono all’infinito. Lo iato è un punto notevole, un punto che quindi crea un prima e un dopo, un dietro e un davanti, un centro e un intorno.

Territorio: Regione o zona geografica, porzione di terra o di terreno d’una certa estensione. (da Enciclopedia Treccani)

Quando la comunità che lo abita, lo trasforma e lo adatta secondo le proprie necessità, gli da uno specifico carattere che diventa unico, diventa identità del territorio. L’identità di un territorio non è il congelamento dello status quo bensì il rinnovo degli equilibri e delle relazioni che lo sottendono, poiché ogni territorio deve necessariamente e continuamente modificarsi. Anche il rimanere immutato si configura come modifica in relazione al mutare degli altri territori vicini o lontani.

Questa è la nostra idea di architettura e urbanistica: un insieme di elementi o gruppi di elementi degni di nota, che caratterizzano e formano il paesaggio trasformandolo con la loro presenza, rendendolo, sia esso urbano o naturale, riconoscibile e ricco nella sua identità.


Profili:

IATO Architetti Associati nasce nel 2011 raccogliendo l’eredità e l’esperienza di quaranta anni di lavoro, nel campo dell’architettura e dell’urbanistica, di nostro padre, l’architetto Umberto Carraro. Noi abbiamo contribuito al suo lavoro e maturato le nostre esperienze, già dal 1997. Dal 2011 abbiamo preso in mano in prima persona la conduzione delle attività dello Studio con la convinzione di voler ampliare e migliorare il bagaglio professionale e di esperienza che abbiamo ereditato.


Jacopo CarraroJacopo Carraro architetto, nato nel 1971, si laurea nel 2000 presso lo IUAV. Svolge attività di Collaboratore alla didattica dal 1999 nello stesso ateneo. Tutor in diversi Laboratori internazionali di Architettura ed Urbanistica, in particolare:
2000 ILAUD - Laboratorio Internazionale di Architettura e Urbanistica) nel 2000;
2006, 2008 EMU (European Master of Urbanism);
2001 IP (Intensive Program).
Svolge attività di progettazione, direzione lavori e relative alla sicurezza dal 1997. È “Esperto Junior” Casa Clima e “Tecnico bioedile ANAB” dal 2007.


Tomaso CarraroTomaso Carraro architetto, nato nel 1975, si laurea nel 2006 presso lo IUAV. Svolge attività di progettazione e direzione lavori dal 2004. È “Esperto Junior” Casa Clima dal 2013.